Blue Flower

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Siamo sommersi di articoli su come affrontare il rientro dalle vacanze, non so a voi ma mentre cercavo qualche consiglio, a me è venuta l'ansia!

Ogni articolo parte dal presupposto che ci si debba sentire per forza tristi, ansiosi, depressi, stressati... e se invece pensassimo che le vacanze sono state splendide, ci siamo rilassati e che siamo pronti a ricominciare con presupposti o motivazioni migliori di quelle che avevamo prima di partire?

Cosa ne dite di organizzare i nostri impegni, concretizzare i nostri obiettivi nel modo migliore per noi, proprio perché siamo più riposati e più lucidi?

Da dove partiamo?

Io direi di continuare a percorrere quello che in vacanza ci faceva star bene.

Avete dei dubbi?

Guardatevi allo specchio, non vi vedete tutti più belli con un fisico più tonico, un colorito gradevole, rughe meno evidenti, unghie più forti? Ma il corpo è solo l'espressione di ciò che sentiamo e proviamo. Dunque, focalizziamo il nostro pensiero immaginando quanto potremmo migliorare o anche solo mantenere lo stato di benessere raggiunto dopo le vacanze! Ripartiamo gradualmente, non consideriamo le vacanze un capitolo chiuso, lasciamo aperti i nostri canali energetici.

               MENTE

 

Come sempre inizio dalla mente, proprio perché i nostri pensieri e le nostre emozioni possono influenzare il nostro corpo e la nostra vita.

Su questo argomento scriverò un articolo più approfondito.

Per ora, concentriamoci su quali aiuti sfruttare per sostenere i nostri pensieri positivamente. Uno degli aiuti che ritengo essere davvero efficace, ci viene fornito dalla nature e più precisamente dai rimedi floreali.

 FIORI DI BACH

 

Per chi ha voglia di provare suggerisco:

  • Walnut : Il fiore che ci sostiene nei cambiamenti, è opportuno trasformare questo mese di settembre in un periodo di passaggio morbido;
  • Honeysuckle: per lenire la nostalgia, questo rimedio aiuta a non vivere di ricordi, ovviamente aiuta a riposizionarsi nel presente;

  • Hornbeam: per la stanchezza mentale dovuta alla demotivazione, alla routine;

  • Mustard: per la malinconia, tristezza. 

 

Ovviamente, i Fiori devono essere prescritti in base alle necessità individuali pertanto se avete domande e/o richieste sui Fiori di Bach scrivetemi qui in basso e sarò felice di rispondervi.

Stimolare la produzione delle endorfine:

Endorfine (dette anche ormoni del benessere) sono polipeptidi prodotte dal cervello caratterizzati da una potente attività analgesica ed eccitante. La loro azione è simile alla morfina e ad altre sostanze oppiacee senza procurarne gli effetti collaterali. Queste sostanze hanno la capacità di regalare piacere, gratificazione e felicità aiutando a sopportare meglio lo stress. Riduzione di ansia, arrabbiature e controllo dell'appetito, hanno tra l'altro anche un potente effetto analgesico implicato nella ridotta percezione del dolore (Scientific Training).

Come stimolare la produzione di endorfine?

L'attività fisica: produce un senso di benessere soprattutto se praticata la mattina e all'aria aperta. Basta anche una bella passeggiata mattutina al parco, in questo modo ne approfittiamo per mantenere uno stato di calma senza essere sommersi dai rumori della città.

Ascoltare musica: ascoltare una canzone piacevole provoca un'importante produzione di endorfine che si traduce in una diminuzione della frequenza cardiaca e respiratoria.                

          Sentire gli odori: 

Avete mai sentito parlare dell'aromaterapia? L'effetto benefico dell'aromaterapia si ottiene sia per via aerea, quindi profumando le stanze, gli oggetti, gli abiti; sia per via cutanea, con applicazioni locali delle essenze per esempio attraverso massaggi; sia, talvolta, per via orale, per esempio con utilizzo di colluttori a base di oli essenziali.

Il profumo di Lavanda ad es è utile per ridurre i livelli di ansia, mal di testa e tensione, per esempio con l'utilizzo di colluttorio a base di oli essenziali. Il profumo di lavanda ad es. è utile per ridurre i livelli di ansia, mal dil testa e tensione muscolare associati allo stress. Si possono mettere una o due gocce di olio essenziale di lavanda sul cuscino per migliorare la qualità del sonno e ridurre la tendenza allo stress.                  

    Cioccolato:

Quando si mangia cioccolato le papille gustative inviano al cervello il segnale di produrre Endorfine. Il cioccolato contiene importanti sostanze psicoattive: la teobromina, sedativa della tosse e in grado di prevenire disturbi cardiovascolari e la caffeina, energizzante e revitalizzante. Che dite, un quadratino o anche l'intera striscia ce la gustiamo? Dimenticavo, cioccolato fondente!

  Ridere:

"Una bella risata di pancia causa il rilascio di endorfine da parte del cervello", dice Michael Mille, direttore del Centro di cardiologia preventiva della University of Maryland: Organizza una bella serata tra amici. Guarda una commedia demenziale, racconta barzellette agli amici. Ridi!

  Sesso:

Come poteva mancare! Oltre a generare endorfine per il buon umore, ci consente di consumare tante calorie come una normale routine di esercizi!

CORPO       

 

Alimentazione: Ci siamo rilassati e abbiamo preso qualche chilo? Non drammatizziamo, con un pò di moto anche solo la camminata di 30 minuti al giorno e una alimentazione sana senza eccessive restrizioni ci possono aiutare a riprendere la nostra forma. Ad es. con pasti freschi, a base di frutta e verdura e molto pesce. Insomma, una alimentazione ideata proprio per questo settembre che è ancora molto caldo.   

Integratori naturali:

Tra gli integratori naturali al 100% io uso alcuni che aiutano il mio corpo a drenare i liquidi in eccesso, per risolvere il gonfiore, il sovrappeso e depurare il mio organismo dalle tante tossine, oppure, che mi aiutano a ristabilire il mio equilibrio energetico, ottimi sono gli integratori naturali a base di:

  • Plassiflora utile per rilassare il tessuto muscolare liscio dell'apparato digerente, perciò è impiegata anche nei casi di colite e gastrite a carattere spastico.
  • Tiglio pianta molto diffusa in Europa di cui si utilizzano le infiorescenze essiccate. Possiede un buon effetto sedativo e tranquillante, utile per i soggetti ansiosi ed ipereccitabili. La medicina popolare le riconosce anche proprietà diuretiche e antispastiche, perciò è utilizzata nei casi di spasmi gastrici, affezioni delle vie biliari ed emicrania.

  • Aloe Arborescens la consiglio per l'azione depurativa, tonico-digestiva e di sostegno al sistema immunitario che questo prodotto riesce ad espletare a dosaggi inferiori e in tempi più rapidi rispetto ai preparati "più poveri" di Aloe Vera. (Se volete, potere ovviamente chiedere informazioni sugli integratori migliori in commercio. Io uso Linfavita, ottimi prodotti, ottimo rapporto qualità/prezzo, e sicuramente BIO al 100%).

 

PELLE: Il sole e la salsedine mettono a dura prova la salute e la bellezza della pelle in estate, per questo, anche se abbiamo seguito tutte le precauzioni per una perfetta protezione solare, al rientro dalle vacanze abbiamo bisogno di prenderci cura della nostra pelle.

Importante è la scelta dei prodotti, non sempre quelli delle erboristerie o delle farmacie sono le migliori, basta leggere le composizioni e ci accorgeremmo che i prodotti che ci propinano come naturali o migliori per il nostro caso sono pieni di parabeni, peggio ancora quando nella confezione troviamo scritto "senza parabeni" omettendo la presenza di silicone o petrolati. Impariamo a leggere l'INCI.

Scrub viso e corpo: aiuta a eliminare le impurità e le cellule morte dalla superficie della pelle rendendola più levigata ed elastica, attenti a chi ha la pelle sensibile come la mia, utilizzate creme a base di Calendula, Camomilla, Olio di Sesamo. Utile lo scrub anche per le macchie sul viso o leggeri arrossamenti, si tratta di piccoli danni causati dall'esposizione dal sole. In questo caso scegliere una buona crema per le macchie non guasta. Ottima a mio avviso è la crema di lumache per macchie.

 

Crema idratante per viso e corpo, meglio quelle nutrienti alla vit. E che svolge la sua azione antinvecchiamento poiché contrasta i radicali liberi. E' utile in caso di eritemi e scottature dovute al sole, aiuta a mantenere l'elasticità e l'idratazione della pelle e migliora la circolazione cutanea.

 

CAPELLI: stressati dal sole, dal cloro delle piscine o dall'acqua salata del mare, optiamo per shampoo naturali come quello alla Calendula adatto a tutti i tipi di capelli. Idrata perfettamente il capello per osmosi grazie alla betaina vegetale contenuta. Importante anche la MASCHERA per capelli.

Io uso la maschera al burro di Karitè e proteine del grano, poiché oltre a svolgere un'ottima azione nutriente, ristrutturano e idratano in profondità il capello penetrando nello stelo.

..... ED ORA PRONTI PER LA PROSSIMA VACANZA?

 

Ricordo a voi tutti che per approfondire le tematiche potete utilizzare il forum oppure l'apposito form di richiesta contatti.

In merito ai prodotti consigliati voglio specificare che sono stati scelti dopo varie prove dei prodotti sul mercato secondo i criteri: naturale, sano, ottimo rapporto qualità prezzo,serietà dell'azienda produttrice. Pertanto siamo certi di consigliarvi il meglio, per ulteriori informazioni anche per eventuali necessità di acquisto non esitate a contattarci!

 

fShare
0
Pin It

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna